Per il pavimento, preferire le piastrelle rispetto ad altro è dettato dalle loro caratteristiche performanti. Ceramica e gres porcellanato sono durevoli, resistenti, impermeabili, antimacchia, igienici e facili da pulire sia rispetto ai materiali naturali – legno, marmo, pietra –, sia rispetto al cemento, alla resina, al cotto e ad altre superfici.

Inoltre, le piastrelle per pavimenti richiedono meno attenzioni quotidiane e manutenzione ordinaria di materiali delicati come il legno e il cotto.

73 Collezioni

Lepiastrelle per il pavimento non sono esclusivamente decorative, ma anche funzionali; per questo motivo è necessario che garantiscano delle performance durevoli nel tempo. Rispetto a materiali come il legno, il marmo, la pietra o il cotto, la ceramica e il gres porcellanato presentano caratteristiche di efficienza e praticità. Questi, infatti, sono durevoli, impermeabili, antimacchia, igienici e facili da pulire. Senza contare che le mattonelle per pavimento richiedono meno attenzioni quotidiane e manutenzione ordinaria, proprio in virtù della loro resistenza.

La scelta della pavimentazione, sia questa per esterniche per interni, non è sempre semplice. Infatti, se da un lato risulta importante far caso alle caratteristiche principali come l’antiscivolo, dall’altro è bene far caso all’estetica delle piastrelle, la quale deve adattarsi con lo stile generale dell'arredo.

Il pavimento in piastrelle è la soluzione ideale per ambienti umidi, come ad esempio il bagnoe la cucina, ma si adatta perfettamente a ogni tipo di ambiente casalingo, dall’ingresso, al soggiorno fino alla camera da letto. Sebbene ogni spazio sia a sé, è importante che tutti i pavimenti in ceramica dell’abitazione siano in armonia tra loro e che esprimano al meglio la personalità di chi vi abita.

Lepiastrelle per pavimenti Ragno uniscono l’estetica che ha segnato la storia del design ceramico con il gusto contemporaneo, dando vita alle diverse collezioni per pavimenti. Le fantasie riguardano le grandezze, le forme, le texture e, soprattutto, i colori. Si parte dai classici nero, bianco, grigio e beige, fino ad arrivare alle creatività più particolari che riprendono l’estetica del metallo, del cotto e dei mattoni a vista. Tra queste, i pavimenti in ceramica con effetto legno, pietrao marmo rappresentano la soluzione ideale per chi ama la integrare l'elemento naturale all'interno del contesto moderno.

Oltre che con i colori, è possibile anche giocare con le forme e le dimensioni delle piastrelle, per creare movimento all’interno degli ambienti più vivi, come il salotto e la cucina, oppure per le zone open space e gli ambienti esterni. La contrapposizione di piastrelle di piccolo formato con piastrelle più grandi crea un effetto visivo dinamico e al tempo stesso armonico, ideale per tutte le abitazioni che vogliono unire la moda e il design alla qualità delle pavimentazioni in gres porcellanato o in ceramica.

Chiudi
Leggi di più