Una ricerca estetica ricca di dettagli tra materiali naturali e tattili approda in territori anglosassoni per introdurre nel catalogo di Ragno Ceramiche una collezione effetto pietra dalla texture morbida e compatta che, se osservata con attenzione, rivela microscopici frammenti organici sulla superficie.

Richmond è una collezione di pavimenti e rivestimenti coordinati tra loro, ispirati alla bellezza della pietra Limestone, ideali per creare spazi in&out.

Ivory, Taupe, Musk, Carbon e Silver, cinque colorazioni declinate su due formati rettificati 100x100 e 60x120 cm, sviluppati a loro volta su tre superfici – Naturale R9, Naturale R10 B e Strutturata R11C – per un gres porcellanato pratico ed estremamente resistente. Completa la gamma il Mosaico 30,3x30,3 cm a tessere esagonali, disponibile in tutte le nuances.

Due tecnologie caratterizzano le grandi lastre Richmond: 3D Ink Technology e StepWise.

La prima, la tecnologia 3D Ink, costituisce l’ultima evoluzione digitale applicata al gres porcellanato. Studiato appositamente nei laboratori Ragno, questo processo innovativo esalta la texture della materia ceramica conferendo alle superfici volume e tridimensionalità, grazie alla perfetta combinazione tra grafiche e strutture 3D che rende ogni singolo pezzo diverso dall’altro.

La tecnologia StepWise, già presente su tantissime serie Ragno, conferisce invece alle superfici strutturate un’elevata resistenza allo scivolamento preservando morbidezza al tatto e una facilità di pulizia.

Ma il know-how tecnologico di Ragno Ceramiche si esprime al meglio con l’apparato decorativo dei rivestimenti Richmond, realizzato interamente con la nuova tecnologia Touch che, applicata direttamente alla stampa digitale Inkjet, arricchisce i decori con l’apporto materico di graniglie vetrose lucide o matt, conferendo al prodotto un effetto tridimensionale selettivo e restituendo quindi il tipico aspetto artistico-artigianale della ceramica tradizionale.

Lavorazioni a rilievo, micro-trame tridimensionali tono su tono, incisioni con affondanti e grafiche ad incastro enfatizzano il disegno di decorazioni a tema naturale dall’anima minimale, come il Decoro Panta, caratterizzato da nervature di foglie di banano stilizzate, o soggetti floreali pieni dal carattere più romantico, come il Decoro New Age. Non mancano le composizioni triangolari del Decoro Geo, contraddistinte da un suggestivo chiaro-scuro a rilievo.

Tutti e tre i decori sono disponibili nella versione calda o fredda, in abbinamento ai fondi colore Ivory, Taupe e Silver, nel nuovo formato 33x100 cm, perfettamente coordinabile al pavimento 100x100 cm.

Si aggiungono all’ampia gamma anche la Struttura 3D Temple – una struttura tridimensionale che interpreta le lavorazioni alto e basso rilievo, tipiche del mondo litico – e l’innovativa Struttura 3D Woody – nelle nuances Natural e Rovere – ­ che con la posa verticale a boiserie diventa l’elemento trasversale della collezione.

La versatilità dell’essenza pietra si manifesta in abbinamenti monocromatici tra il nuovo rivestimento 33x100 cm e i formati a pavimento, o nell’accostamento con altri prodotti Ragno, come i piccoli formati dalla finitura glossy della serie Glacé, le superfici effetto legno di Inedito e le grandi lastre effetto marmo di Incanto, in una varietà interpretativa che esalta la totale ricercatezza della collezione Richmond.

La collezione Richmond vanta anche un’anima sostenibile, in quanto è realizzata con il 40% di materiale riciclato.

Collezioni correlate