Una casa moderna e colorata che, con Woodmania, non dimentica di raccontare le sue radici

Una casa moderna e colorata che, con Woodmania, non dimentica di raccontare le sue radici

La freschezza del colore e la tradizione della materia, suggerita dal gres effetto legno della collezione Woodmania, convivono nel progetto di un appartamento a Bari.

 

Progettare una casa moderna in Italia non è così semplice come si potrebbe pensare. Tra gli ingredienti da miscelare sapientemente nell’architettura e nell’interior design, infatti, non ne può mancare uno davvero essenziale: il legame con le radici ovvero quel quid che, al primo colpo d’occhio, è capace di raccontare un capitolo della nostra lunga tradizione culturale.

A Bari, nel quartiere Murat, che deve il suo nome al maresciallo di Napoleone che promosse l’ampliamento del nucleo originario della città medievale, un appartamento da poco ristrutturato su progetto dell’architetto Davide Tarricone concretizza la promessa del nuovo lasciando traccia di antiche suggestioni. Andiamo a cercarle insieme, visitando virtualmente gli spazi uno dopo l’altro.

A tutta superficie, a pavimento, corre il gres effetto legno della collezione Woodmania di Ragno, scelta in una delle sue varianti più morbide, luminose e calde, il cui nome già ne suggerisce l’estetica: Honey.

I listoni 20x120 definiscono a terra una sorta di tela ispirazionale, con un profondo valore materico e un innegabile richiamo alle radici, sulla quale sono intessuti i diversi elementi di carattere moderno che articolano e colorano gli spazi funzionali.

Il cuore dell’appartamento, abitato da tre giovani fratelli, è l’ampio open space della zona giorno che accoglie, sullo sfondo di pareti bianche a tratti rivestite in mattoni, una serie di arredi colorati dal design fresco e accattivante, componibili e scomponibili a seconda delle esigenze.

A rafforzare il ruolo ironico del colore concorrono una serie di elementi decorativi dal gusto rétro: a parete, ad esempio, una riproduzione della Parigi di fine ‘800 introduce il tema della leggerezza onirica ripreso poi, nella camera da letto principale, dall’ampia lampada a sospensione Vertigo di Constance Guisset. Tradizione italiana e stile francese vivono in perfetta armonia, definendo uno spazio abitativo inequivocabilmente moderno, dal sottile mood industriale.

Un frame trasparente segna la linea di separazione tra living e zona notte. Quest’ultima comprende una serie di ambienti destinati alla vita privata degli inquilini dell’appartamento, organizzati per offrire il massimo comfort non solo in relazione al momento del riposo notturno, ma anche per la lettura, lo studio e la cura di sé.

Progetto Davide Tarricone

Ph Pierangelo Laterza

  • Il mix fresco e ironico di colore e gres effetto legno
  • Il mix fresco e ironico di colore e gres effetto legno
  • Il mix fresco e ironico di colore e gres effetto legno
  • Il mix fresco e ironico di colore e gres effetto legno
  • Il mix fresco e ironico di colore e gres effetto legno
  • Il mix fresco e ironico di colore e gres effetto legno
  • Il mix fresco e ironico di colore e gres effetto legno
  • Il mix fresco e ironico di colore e gres effetto legno
  • Il mix fresco e ironico di colore e gres effetto legno
  • Il mix fresco e ironico di colore e gres effetto legno
  • Il mix fresco e ironico di colore e gres effetto legno
  • Il mix fresco e ironico di colore e gres effetto legno
  • Il mix fresco e ironico di colore e gres effetto legno

Potrebbe interessarti anche

Cliccando su "Invia" dichiaro di avere compiuto almeno 14 anni ed acconsento al trattamento dei miei dati personali per l’iscrizione alle newsletter di cui all’art. 2.4 dell’infomativa