La posa su sabbia permette di mantenere inalterato il drenaggio del terreno, consentendo il deflusso delle acque attraverso le fughe tra le lastre ceramiche. Questa soluzione di posa a secco è ideale negli interventi dove non è possibile installare una pavimentazione definitiva o dove ci sia la necessità di modificare il layout della pavimentazione con frequenza. Essendo un prodotto antiscivolo eccezionalmente resistente, che non teme i carichi pesanti, l'usura e gli agenti atmosferici, il gres XT20 è ideale per camminamenti e stabilimenti balneari.

Istruzioni per la posa a secco su sabbia

1. Preparazione del sottofondo
Predisporre uno strato di sabbia di almeno 5-10 cm di altezza e livellarlo perfettamente.


2. Letto di posa
Nella posa a secco su sabbia, il letto di posa coincide con il sottofondo.


3. Posa delle lastre
Adagiare le lastre secondo il layout di posa prescelto.


4. Realizzazione delle fughe
Si suggerisce di posare le lastre ceramiche con una fuga adeguata all'effetto estetico che si vuole ottenere.